Sei curioso di sapere come ottenere la spunta blu su Instagram, ovvero il famoso badge che molti personaggi pubblici o brand famosi hanno accanto al loro nome sui social network?
Ecco una guida utile per rispondere a tutti i tuoi quesiti.
In questo articolo ti spiegheremo l’importanza di averla e tutti i passaggi necessari per richiederla.


A cosa serve la spunta blu su Instagram


Innanzitutto capiamo a cosa serve e perché è importante avere la spunta blu sui social network (ovvero il simbolo del verificato accanto al nome dell’account). Si tratta sicuramente del riconoscimento più voluto dagli account negli ultimi anni, dato che essere verificati su Instagram, significa sia limitare i furti d’identità e il numero di profili falsi e soprattutto perché ottenere questo badge, simboleggia l’ufficialità e la credibilità del proprio profilo social.
In questo modo si rafforza la propria immagine e si risulta più affidabili agli occhi degli utenti di instagram. Saranno così certi e sicuri di diventare follower della persona o del brand reale e non di un profilo fake!


Ottenere la spunta blu però non è così semplice ed immediato, infatti proprio il Centro Assistenza Instagram precisa che, anche se hai un account instagram idoneo alla verifica, l’invio di una richiesta non garantisce che verrà verificato. Ecco che di seguito ti spiegheremo come fare!


Verificato su Instagram: i requisiti


La prima domanda che è giusto farsi è: chi può richiederla?
Chiunque può richiederla, ma ci sono dei requisiti che Instagram deve verificare, quindi solo se soddisfi queste prerogative otterrai la spunta blu.
Vediamoli insieme:


  • Avere un account pubblico: se hai un account privato ti consigliamo di trasformarlo in pubblico, proprio perché altrimenti Instagram non lo renderà idoneo alla verifica, (deve inoltre avere almeno un post già pubblicato).

  • Avere un’immagine del profilo e una biografia completa, meglio se include anche un link che rimanda al proprio sito web personale.

  • Essere già noti aiuta: su internet girano notizie su di te o sul tuo brand? Hai una pagina Wikipedia che parla di te? Sei una figura pubblica o sei considerato un personaggio famoso nel mondo dello spettacolo?
    Bene, questa notorietà ti avvantaggerà nell'ottenere la spunta blu. Instagram non indica un numero minimo di follower, ma essere molto ricercati e popolari è un requisito che il social impone per avere la spunta blu.
  • Autenticità dell’account: l’account, che sia personale o di un brand, deve corrispondere ad una persona o un’azienda reale, non può quindi essere richiesto da un account falso o da un account fan, deve essere autentico!
    Per dare più validità al profilo, se hai un sito web, ti consigliamo di inserirlo all’interno della descrizione.
  • L'engagement, ossia il rapporto fra il numero dei follower e il numero delle interazione alle foto, ai video e alle storie. Con questo parametro Instagram controlla che i tuoi follower siano attivi, quindi reali e non comprati.


Come ottenere la spunta blu su Instagram


Adesso che conosci tutti i requisiti necessari, sei sicuro di soddisfarli tutti?
Se la risposta è “sì”, sei pronto ad andare avanti e capire finalmente come ottenere la spunta blu su Instagram.

La procedura da seguire per avere la spunta blu su Instagram è composta da pochi passaggi:

  • Vai sul tuo profilo e accedi al menù “Impostazioni
  • Clicca su “Richiedi Verifica
  • Ti verrà richiesto di allegare un documento di verifica (carta d’identità, passaporto o patente). Per le aziende, va bene anche allegare una bolletta, un documento commerciale ufficiale o una dichiarazione dei redditi.
  • Compila il modulo di domanda inserendo il nome legale, il nome di lavoro e selezionando la categoria/settore di riferimento dell’account.
  • Ultimo step, clicca su “Invia” ed attendi la risposta di Instagram.

Come già detto, non è semplice ottenere l’approvazione di Instagram, nel caso in cui la risposta sia un esito negativo, non ti preoccupare, è possibile inviare di nuovo la richiesta dopo 30 giorni dalla prima domanda.


Conclusioni


Per concludere, speriamo che questo articolo ti sia stato utile per capire che ottenere la spunta blu, significa aumentare l’autenticità e aiuta ad accrescere la validità del profilo social, che Instagram accetterà la tua domanda solo se soddisfi i requisiti elencati (quindi solo gli account personali o aziendali con una certa notorietà potranno ottenerlo) e che inviare la domanda per la spunta blu, richiede solo pochi e semplici passaggi.

Infine un ultimo consiglio, la spunta blu è completamente gratuita, non credere a chi dice che puoi far verificare il tuo account pagando. Instagram non ti contatterà mai per chiedere  un pagamento. Attento ai truffatori!

Piuttosto, se hai bisogno, affidati ad un’agenzia specializzata, una consulenza da parte di un professionista ti sarà di supporto e darà più importanza alla tua richiesta di ottenimento della spunta blu.

Per richiedere una consulenza gratuita, contattaci. Il nostro team potrà accompagnarti in questo percorso!



Articoli Correlati: