• +39 0577 1606003

  • info@alemarweb.it

  • 09:00-13:00 / 15:00-19:00

LA SCRITTURA SEO - SEO COPYWRITING

 

Argomenti: 

 

  1. Cos’è la scrittura SEO;
  2. Come scrivere un testo convincente;
  3. Ottimizzare i contenuti;
  4. Come funziona;
  5. Tag Title e Meta Description.

 

1. Cos’è la scrittura SEO?

 

Il SEO copywriting o scrittura SEO consiste nel creare contenuti per un sito web, posizionandolo nel motore di ricerca. Questo significa scrivere testi in chiave SEO in modo da catturare l’attenzione dei clienti che andranno a visitare il sito web.

 

2. Come si scrive un testo convincente? 

 

Innanzitutto, le tecniche di scrittura SEO prevedono una particolare attenzione alle parole che andranno a formare il testo/articolo. Eventuali errori lasceranno pensare che il contenuto non sia stato curato. Onde evitare che i clienti escano scontenti dal nostro sito, è importante utilizzare discorsi chiari e fluidi. Un testo, affinché venga letto, deve essere interessante, esaustivo e persuasivo, altrimenti gli utenti cercheranno da qualche altra parte ciò che stanno cercando. La lunghezza non ha importanza: deve contenere solo tutte le informazioni necessarie all’utente. 

 

Dobbiamo domandarci a quale tipo di pubblico ci rivolgiamo e da questo quesito possiamo passare alla stesura di testi o articoli SEO.

 

Controllando quanto un utente resta sul sito, oppure se torna a visitarlo, è un’azione che permette di comprendere l'efficacia dei contenuti, e nel caso in cui il risultato fosse negativo, potremmo aggiornali o modificarli. 

 

Fondamentale è non copiare da altri siti per evitare di venire penalizzati dai motori di ricerca!

 

3. Ottimizzare i contenuti?

 

Per ottimizzare i contenuti di articoli in ottica SEO è utile usare link esterni, che portano proprio a quel sito web, o link interni, così che gli utenti possano trovare argomenti correlati in modo più semplice e migliorare l'user exprerience dei lettori. Attenzione: i link che inseriamo devono essere attendibili, altrimenti potrebbero peggiorare la reputazione altrui e la nostra. 

 

Inserire immagini sul proprio sito web o blog gli darà una maggiore validità, poiché è possibile rinominare il file con le keywords, ovvero le parole chiave. Questa è una delle principali tecniche di scrittura SEO, visto che i motori di ricerca prenderanno in considerazione anche il nome del file immagine per indicizzare la tua pagina.

 

Ad oggi su Internet troviamo qualsiasi tipo di argomento. È per questo motivo che i motori di ricerca, come Google, pongono una particolare attenzione alla formattazione (grassetto, elenchi, ecc..), che permette di distinguere una pagina dalle restanti cento. Scrivere SEO non è facile, ma passare un po' del nostro tempo a capirlo non può far altro che migliorare il posizionamento del nostro sito.

 

4. Come funziona?

 

I motori di ricerca scorgono tutte le parole contenute nel testo per capire di cosa si sta parlando. Prima di scriverlo, dobbiamo individuare le domande che i clienti possono fare, a Google ad esempio, e le parole chiave per il nostro contenuto, in modo che venga letto. È un lavoro lungo ma necessario perché permette di comparire tra i primi risultati sul motore di ricerca nel momento in cui il cliente ha una specifica richiesta. Questo è l'obiettivo principale della scrittura SEO.

 

Non importa creare un testo pieno di keywords anche ridondanti; potrebbe diventare pesante leggerlo.

 

5. Tag Title e Meta Description

 

Il Tag Title viene utilizzato per indicare ciò che si trova all’interno della pagina al motore di ricerca ma anche agli utenti. In altre parole, si tratta del titolo e quindi è fondamentale perché è la prima cosa che gli utenti vedranno! Per questo deve contenere la parola chiave principale, meglio se all'inizio del titolo.

 

La Meta Description è invece la parte sottostante al titolo, che fornisce una sorta di riassunto. Caratteristiche? Sicuramente deve convincere l’utente a visitare il sito web. Anche qui è necessario inserire la parola chiave principale del nostro articolo.