Chi non ha mai fatto qualche ricerca sui social network, consultato siti dei brand, letto consigli negli articoli dei blog o sui motori di ricerca, prima di fare un acquisto?
Più o meno un po’ tutti quanti… e lo facciamo spesso, sentiamo il bisogno di confrontarci e di sapere le opinioni degli altri consumatori prima di prendere una decisione.
Le recensioni online influenzano le scelte d’acquisto dei consumatori e questo ormai è un dato di fatto: tutti quanti cercano informazioni online prima di comprare un prodotto o un servizio.

Ecco perché le review sono fondamentali per il brand e per le aziende, determinano il miglioramento del numero dei clienti e tutelano la  reputazione online.
Per questi motivi, nel corso dell’articolo parleremo della loro importanza e delle tecniche per riceverle.
Vediamoli insieme!


Quanto sono importanti le recensioni su Google?


È giusto dire che le recensioni sono un ottimo strumento per aumentare le vendite e per fidelizzare i clienti, ma possono anche essere un’arma a doppio taglio se non gestite nel modo più adeguato, perché penalizzano il brand, invece di rafforzarlo.

Quindi è significativo puntare ad avere recensioni, per lo più positive, dato che portano ad un incremento della possibilità di salire nel posizionamento dei motori di ricerca e di conseguenza, ad avere più probabilità di vendita e di contatti con nuovi clienti.
Un consiglio è quello di provare ad ottenere costantemente delle recensioni in modo che i feedback su Google siano sempre aggiornati.
Lo sapevi che le recensioni più recenti sono ritenute dai clienti le più affidabili e che più recensioni hai, più i clienti sono invogliati a lasciare il proprio commento?

Inoltre tutto questo rafforza i rapporti con i clienti perché permette loro di dire la propria opinione e a te attività, di capire le loro esigenze e i loro apprezzamenti.

Bene, adesso che abbiamo capito la sua importanza vediamo come fare per invogliare i clienti a lasciare un loro giudizio.


Come farsi lasciare una recensione su Google?


Per incoraggiare i consumatori a lasciare una recensione, prova a costruirti una strategia ad hoc, partendo dal curare la pagina Google My Business. Se non ne hai già una, ti basta seguire le istruzioni della pagina ufficiale e poi compilare il tutto, costruendo così la carta d’identità della tua azienda, con tanto di contatti, info e immagini aziendali.


Leggi anche: Local Marketing: cos'è, come farlo e perché serve per farti trovare dai nuovi clienti


Una volta configurata la tua attività sul portale, sarà più semplice ricevere recensioni da parte dei clienti, ma come fare per incentivarli a farlo?

Puoi invitarli a lasciare una loro opinione sul servizio o sul prodotto acquistato, inviandogli un link diretto tramite mail o meglio ancora o tramite sms personalizzati, inserirlo all’interno dello scontrino oppure mettendo un banner all'interno del sito dell’azienda.

Puoi trovare questo link in pochi semplici passaggi:

  • Assicurati di essere loggato su Google con l'indirizzo email che gestisce il profilo dell'attività di Google My Business
  • Scrivi il nome della tua attività sulla barra di ricerca Google e digita invio
  • Clicca sul tasto "Chiedi recensioni" (vedi foto sotto)
  • Copia il link che ti appare o condividilo direttamente tramite gli appositi tasti
  • Hai così ottenuto il link diretto da mandare ai clienti, semplificando i passaggi per interagire e scrivere le recensioni.


Se hai difficoltà a gestire il profilo Google My Business, contattaci per una consulenza


Difficilmente i clienti lasciano le recensioni spontaneamente, quindi oltre ad inviargli il link diretto, prova ad incentivarli, specialmente i clienti più fedeli, tramite delle “ricompense” come ad esempio: Dopo la recensione, passa in negozio a ritirare il tuo gadget o il tuo regalo oppure Scrivi il tuo parere, per te subito una promozione esclusiva.

Così facendo sarà più invogliato a farlo e aumenterai le probabilità di ricevere feedback.


Tuttavia, bisogna sempre fare attenzione anche alle recensioni lasciate sulle altre piattaforme (Booking, TripAdvisor, Trivago ecc), oltre a controllare e tenere sempre aggiornato Google My Business, anche in questi portali dedicati puoi trovare commenti riguardanti la tua attività.  Non li tralasciare!


Ricorda: rispondi sempre il più possibile, specialmente alle recensioni negative!


Il segreto per avere più recensioni positive online


Come abbiamo detto, prima di tutto, bisogna ottimizzare la propria pagina Google My Business, inoltre è sconsigliato comprare recensioni (farlo ti penalizzerà molto) perché i clienti non si fideranno di un’attività che ha solo recensioni positive o addirittura solo 5 stelle assegnate, quindi finirà che il tuo brand non sarà preso in considerazione.

Piuttosto cerca di essere onesto, rispetta tutti i commenti, specialmente quelli negativi, non eliminarli, ma rispondi a tutti in modo gentile, cercando di offrire soluzioni per rimediare all’insoddisfazione del cliente.

Puoi apprendere molti consigli dalle recensioni, positive o negative che siano!


Infine, da non tralasciare l’ultimo consiglio, forse il più scontato ma il più efficace, ovvero capire l'importanza di fare con passione ogni lavoro e farlo bene, dare sempre un supporto al cliente e mantenere con lui un buon rapporto. Questo porterà sicuramente all’aumento delle recensioni positive su Google!


Conclusioni


Ricapitolando, in questo articolo abbiamo capito l’importanza delle recensioni Google per la visibilità locale, che possiamo definire “il moderno passaparola digitale” e che per avere più feedback positivi è bene creare una strategia mirata ed avere come focus l'attenzione al cliente.


Se vuoi scoprire come emergere nei risultati di ricerca grazie alle recensioni, ti invitiamo a contattarci: il team di Alemar Web ti sarà di supporto!



Articoli correlati: