Immagine aziendale coordinata

/ Blog / Immagine aziendale coordinata

Immagine aziendale coordinata

Cos'è e come costruirla

blog

Cosa si intende per immagine aziendale coordinata

 

Quando parliamo di immagine aziendale coordinata, la parola chiave è “coerenza”. Si tratta infatti di rendere uniformi i principali canali di comunicazione visiva della propria attività o brand: logo, carta intestata, biglietto da visita, busta, app, packaging, brochure, sito web, immagini social network, grafica veicoli, divise lavorative, gadget…e così via.

 

Si parla quindi di creare un collegamento tra tutti gli elementi che contribuiscono a definire in maniera nitida il “volto” di un brand nella mente delle persone. Attraverso la coordinazione degli strumenti comunicativi e quindi la creazione di un’immagine coordinata, è possibile diffondere in maniera chiara la propria value proposition e quindi aumentare la corporate awareness della propria azienda.

 

Trasmettere coerenza significa anche suscitare al pubblico sicurezza e quindi competenza. Avere un’immagine coordinata si traduce in una vera e propria strategia di marketing per aggiudicarsi nuovi clienti ed incrementare così il proprio profitto.

 

Ma come disporre di un’immagine aziendale coordinata?

 

Passaggi per costruire un’immagine aziendale coordinata

 

Definizione del target

 

Come prima cosa è necessario definire le buyer personas, cioè tutti coloro a cui il prodotto o servizio è rivolto: i potenziali clienti. In questa fase è necessario definirne età, sesso e abitudini per capire con chi stiamo cercando di comunicare. Prendere in considerazione clienti già fidelizzati o il pubblico raggiunto sui social network è un ottimo punto di partenza.

 

Creazione di un logo

 

Sicuramente, l’elemento chiave in grado di coronare la propria immagine aziendale è il logo. Quest’ultimo deve rispecchiare i valori e l’identità della realtà che rappresenta. Più il logo è semplice e definito, più la comunicazione risulta chiara agli occhi del pubblico.

 

Scegliere una specifica palette di colori

 

Il principale consiglio a riguardo è quello di partire dalle combinazioni standard. Una palette di colori troppo ricca può confondere le persone, in quanto ogni sfumatura ha il potere di trasmettere allo spettatore un messaggio diverso. A tal proposito, una sbirciata alle massime della psicologia dei colori può essere  utile.

 

Scegliere un preciso font

 

La legibility non è altro che la leggibilità di un determinato carattere e risulta di importanza vitale per rendere la propria comunicazione effettiva. I font caratterizzati da una buona legibility sono tutti quelli composti da lettere dalle forme convenzionali, una buona spaziatura e un alto rapporto tra occhio e corpo totale (Verdana ne costituisce un esempio). Altro concetto di notevole importanza è la readibility, ossia la leggibilità di un testo. Quando scegliete un font, ricordatevi di garantire un buon livello di readibility attraverso l’aspetto complessivo conferito al testo in questione: forma, tracking, kerning, colore e così via.

 

Selezionare foto effettive e veritiere

 

Per ottenere una buona immagine coordinata, le foto devono essere in grado di rappresentare l’azienda in maniera veritiera. L’occhio vuole la sua parte e un fotografo professionista è particolarmente consigliato. Non è facile trasmettere i propri valori se la foto è di pessima qualità!

 

Creare un sito web e delle pagine social coerenti tra loro

 

Al giorno d’oggi, curare la propria presenza online è di fondamentale importanza. Necessario è quindi trasmettere continuità anche sul proprio sito web o pagine social. Riutilizzare il logo, il font, la palette di colori e le foto scelte in precedenza è vitale.

 

Scegliere una cancelleria uniforme e di buona qualità

 

Carta intestata, brochure, volantini, blocchetti o penne…devono essere percepiti come parte di un’unica realtà. Fondamentale quindi riutilizzare il logo, il font e la palette di colori scelti in precedenza. Importante inoltre ricordare come anche la qualità dei prodotti stessi (nel caso della brochure, per esempio, la tipologia della carta utilizzata) sia molto rilevante agli occhi delle persone.

 

Comunicare la corporate identity dell’azienda

 

Date la possibilità alle persone di entrare in contatto con la parte più intima della vostra azienda: i suoi valori, obiettivi e aspirazioni.

 

 

 

 







 

Like []    Share :

 

Articoli Recenti


Categorie

Web Marketing   Business online   Web 2.0   Social Network   E-commerce   SEO - Search Engine Optimization   


Contattaci

Acconsento che le informazioni saranno elaborate elettronicamente e solo a scopo di uso interno all'azienda in conformità con il Regolamento UE 679/2016 (Codice Privacy). Presto il consenso al trattamento dei dati nei termini indicati nella Privacy Policy di cui ho preso visione.

AleMar Web S.r.l. - Via Sardelli, 15 - 53036 Poggibonsi (SI) ITALIA
Email: info@alemarweb.it - PEC: info@pec.alemarweb.it
Tel.: +39 0577 1606003 - +39 0577 938661
Reg. Imprese 01276690524 REA SI-134497 - P.IVA: 01276690524