Voucher Digitali 4.0: contributi per la digitalizzazione - 2019

/ Blog / Voucher Digitali 4.0: contributi per la digitalizzazione - 2019

Voucher Digitali 4.0: contributi per la digitalizzazione - 2019

blog

 

Per tutte le piccole e medie imprese si rinnova una grande opportunità per la crescita tecnologica: i Voucher Digitali Impresa 4.0.

 

Tornano a disposizione delle imprese i voucher digitali 4.0 per l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie in ambito 4.0, ovvero attività come avvio e gestione di e-commerce, sistemi gestionali CRM, geolocalizzazione e sistemi di pagamento via internet.

 

I voucher digitali rientrano fra le numerose iniziative del progetto PID - Punti Impresa Digitale, strutture delle Camere di Commercio e di Unioncamere create proprio per sostenere la digitalizzazione delle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) in tutti i settori economici.

 

È possibile accedere ai voucher digitali 4.0 tramite i bandi pubblicati dalle varie Camere di Commercio nazionali.
Occorre quindi consultare il bando relativo alla corretta provincia per conoscere modalità e scadenze di presentazione della domanda, a seconda della provincia nella quale si trova la sede legale (o l’unità locale) dell’impresa per la quale si vuole richiedere il contributo.

 

 

Per te che hai un’azienda in provincia di Siena, ecco qui alcuni dettagli sul contenuto del bando relativo alla corrispondente CCIAA.

 

 

Bando CCIAA Siena
Chi può partecipare

Possono partecipare al bando piccole e medie imprese operanti in tutti i settori che abbiano sede legale o unità locale in provincia di Siena. Il destinatario del contributo sarà la singola impresa che ne ha fatto domanda.

 

Cosa è possibile finanziare

Si potranno finanziare attività di consulenza e formazione, oltre all’acquisto di beni e servizi, nell’ambito di una o più tecnologie Industria 4.0.

Al momento della presentazione della domanda i progetti in oggetto possono essere 1) non ancora iniziati o in fase di realizzazione oppure 2) già terminati.

Tutte le spese devono essere sostenute a partire dal 1 Gennaio 2019 fino al 120° giorno successivo alla data della comunicazione di concessione del contributo.

 

Entità del contributo

Per poter accedere al contributo l’azienda deve effettuare un investimento non inferiore a Euro 3.000,00.

Il contributo coprirà al massimo il 70% dell’importo complessivo delle spese e non potrà comunque superare il tetto di Euro 7.000,00 (più l’eventuale somma di 250,00 prevista per le imprese in possesso di Rating di Legalità).

 

La domanda dovrà essere inviata entro il 30/06/2019.

 

 

I Voucher Digitali 4.0 sono un’interessante occasione per la tua azienda per diventare più innovativa e digitale. Non lasciartela scappare!

 





Sarah Cagnoni

Sarah Cagnoni

Business Assistant


 

Like [6]    Share :

 

Articoli Recenti


Categorie

Business online   E-commerce   SEO - Search Engine Optimization   Social Network   Web 2.0   Web Marketing   


Contattaci

Acconsento che le informazioni saranno elaborate elettronicamente e solo a scopo di uso interno all'azienda in conformità con il Regolamento UE 679/2016 (Codice Privacy). Presto il consenso al trattamento dei dati nei termini indicati nella Privacy Policy di cui ho preso visione.

AleMar Web S.r.l. - Via Sardelli, 15 - 53036 Poggibonsi (SI) ITALIA
Email: info@alemarweb.it - PEC: info@pec.alemarweb.it
Tel.: +39 0577 1606003 - +39 0577 938661
Reg. Imprese 01276690524 REA SI-134497 - P.IVA: 01276690524